Ciambella ai frutti di bosco

Qui devo ringraziare l’applicazione PICCOLE RICETTE, che ogni giorno sforna delle divinità, sono bravissimi e questa ricetta è riuscita alla perfezione!!!!!

Ingredienti: 

  • 350 g di farina 00 
  • 200 g di zucchero 
  • 4 uova 
  • 250 g di mascarpone 
  • 50 ml di latte 
  • 1 pizzico di sale 
  • 1 bustina di lievito 
  •  120 g di lamponi
  • 120g di mirtilli
  •  zucchero a velo q.b.  

Per prima cosa accendere il forno in modalità ventilata a 180 °C. 

In una terrina sbattere le uova assieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio, poi unire il latte e il mascarpone, senza smettere di sbattere.

Incorporare a questo composto il sale e la farina, aggiungendone poca per volta e mescolando in modo da non lasciare grumi, per ultimo unire il
lievito, mescolare ancora per un minuto.  

Infarinare i frutti di bosco precedentemente lavati e asciugati, poi incorporarli nell’impasto mescolando
delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno.  

Una volta incorporati, versare l’impasto in uno stampo a ciambella del diametro di circa 24 centimetri ben
imburrato e infarinato, dopodiché infornare per 40-45min. 




Buon appetito!!!

Annunci

Blueberry Custar Pie

Oggi una new entry, mai fatta e neanche assaggiata ;((( ahahahhaah!!!!


Dovete avere una pie crust precotta, ovvero un solo disco della pasta brisè che si usa per fare la apple pie, per farla precotta dovete metterla nello stampo, applicarci sopra un foglio di carta forno e del riso o legumi secchi, 20 minuti nel forno statico a 210gradi, togliete il riso o quello che avete usato e anche la carta forno e la rimettete in forno per 5 minuti.

  • 1 pie crust precotta
  • 30gr di farina
  • 150gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 250ml di panna fresca
  • 300gr di mirtilli

In una terrina amalgamare la farina, 100 gr di zucchero, l’uovo e la panna e amalgamare con le fruste elettriche. In un altra terrina mescolare i mirtilli con il restante zucchero e poi adagiarli nello stampo. 


Riempite lo stampo con la crema.

Cuocete a 180 gradi per 45 minuti!


Decorate a vostro piacere, buon appetito!!!



Chocolate Cupcake – Cupcake al Cioccolato

La variante al cioccolato dei classici dolcetti tutti da decorare!

  
Ingredienti per 12 cupcake:

  • 150gr farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1/4 cucchiaino di sale
  • 50gr cacao amaro
  • 110gr di burro a temperatura ambiente
  • 150gr di zucchero
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 120ml di latte
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Scaldare il forno ventilato a 180 gradi e preparare i 12 stampini per cupcake foderandoli con i pirottini.

In una ciotola mescolare la farina, il lievito, il sale ed il cacao e mettere da parte. 

In un bicchiere mescolare il latte con la vaniglia. 

Nel mixer lavorare il burro e lo zucchero per circa 3 min. o finchè il composto non è chiaro e spumoso. Unire le uova uno alla volta e mescolare bene. Aggiungere al composto delle uova, alternandoli, il composto della farina ed il latte con la vaniglia.

  
Riempire gli stampini per 2/3 e cuocere per 22-25min. 

  
Decorateli a piacere con la crema che più vi piace,  io ho usato la panna montata, il colorante viola e qualche glitter alimentare! 

  
Buon appetito!!!  

Classic Cupcake

Classic Cupcake alla vaniglia, ovvero i cupcake base, buonissimi da soli, spettacolari decorati!

image

Ingredienti per 12 cupcake:

  • 150gr di burro ammorbidito
  • 150gr di zucchero
  • 175gr di farina
  • 3 uova
  • i semi di una bacca di vaniglia
  • 2 cucchiaini di lievito

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

In una ciotola unire la farina ed il lievito.

Nel mixer lavorare il burro ammorbidito con la zucchero fino a formare una crema soffice, unire uno alla volta le uova e poi i semi della vaniglia. Unire un cucchiaio alla volta la farina con il lievito.

  
Riempire i pirottini, non esagerate altrimenti mentre cuociono vanno fuori dallo stampo!

 

  

Infornare per 20 minuti.

  
Questo è il procedimento base, ma vi svelo un segreto (probabilmente qualcuno brontolerà, ma lo faccio ogni volta), io da brava mamma con poco tempo unisco tutti gli ingredienti nel mixer e faccio andare fino a che non ho una crema montata e liscia, il composto mi è sempre risultato uguale sia che segua il procedimento base, sia che faccia il procedimento alla rinfusa da mamma sempre di fretta 🙂 quindi decidete voi, provate e poi ditemi!

Potete decorarli come volete, io qui ho usato la panna montata, il cocco rapè e qualche piccola decorazione di zucchero per un pochino di colore, trovate tutto in questo articolo!

Buon appetito!!! 

  

Lime Cheesecake

Che in casa nostra il cheesecake vada a ruba, questo ormai è appurato, ma non avevo così tanta fiducia a farlo con il lime…ma mi son dovuta ricredere! 

 
Gli ingredienti sono quelli del classico cheesecake senza cottura, che trovate qui, l’unica cosa è che al posto della bacca di vaniglia dovete metterci la scorza di 3 lime e far sciogliere i fogli di gelatina nel succo dei lime dentro un pentolino sul fuoco e poi amalgamare il tutto alla crema di philadelphia!

  
Questa volta ho voluto servirli dentro a dei barottolini ermetici da 0.125lt l’uno, me ne sono venuti circa otto, ma potete benissimo farla nello stampo a cerniera! 

Mi raccomando di farlo stare come minimo 4 ore in frigo!!!

  

Buon Appetito!!!!! 

Cream Cheese Brownies

La scusa del freddo fuori sta cominciando ad essere quasi veritiera, quindi ci chiudiamo in casa a preparare questi dolcetti moooolto dietetici 😉 !!!!!!!

 

Ingredienti per l’impasto:

  • 80gr di burro
  • 100gr di cioccolato fondente
  • 150gr di zucchero
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 70gr fi farina 0 (manitoba)
  • 1 cucchiaio di cacao
  • sale
  • 30gr di gocce di cioccolato

Ingrediente per la farcia:

  • 200gr di philadelphia
  • 1 tuorlo
  • 50gr di zucchero
  • 1/2 cucchiaio di succo di limone

Preriscaldare il forno a 165 gradi. 

Rivestire il fondo ed i bordi di uno stampo quadrato 20×20 e imburrarlo bene.

Sciogliere a bagnomaria i 100gr di cioccolato con il burro, tolto dal fuoco aggiungere lo zucchero, le uova una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta. Unire la farina, il cacao, una presa di sale e le gocce di cioccolato. 

  

Adesso prepariamo la farcia, lavorare in una terrina il philadelphia, il tuorlo, lo zucchero ed il succo di limone finchè la crema non è liscia. 

  

Versare l’impasto al cioccolato nello stampo e sopra distribuire la crema al formaggio a cucchiaiate, passare un coltello nell’impasto a zig zag per l’effetto marmorizzato. 

   

  

Infornare i brownie per 45-55 minuti. 

Una volta cotto va lasciato raffreddare e solo dopo si puó tagliare a quadrotti. 

  

Vi auguro delle dolcissime domeniche, troppo fredde per uscire fuori di casa! 🙂