Ciambella ai frutti di bosco

Qui devo ringraziare l’applicazione PICCOLE RICETTE, che ogni giorno sforna delle divinità, sono bravissimi e questa ricetta è riuscita alla perfezione!!!!!

Ingredienti: 

  • 350 g di farina 00 
  • 200 g di zucchero 
  • 4 uova 
  • 250 g di mascarpone 
  • 50 ml di latte 
  • 1 pizzico di sale 
  • 1 bustina di lievito 
  •  120 g di lamponi
  • 120g di mirtilli
  •  zucchero a velo q.b.  

Per prima cosa accendere il forno in modalità ventilata a 180 °C. 

In una terrina sbattere le uova assieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio, poi unire il latte e il mascarpone, senza smettere di sbattere.

Incorporare a questo composto il sale e la farina, aggiungendone poca per volta e mescolando in modo da non lasciare grumi, per ultimo unire il
lievito, mescolare ancora per un minuto.  

Infarinare i frutti di bosco precedentemente lavati e asciugati, poi incorporarli nell’impasto mescolando
delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno.  

Una volta incorporati, versare l’impasto in uno stampo a ciambella del diametro di circa 24 centimetri ben
imburrato e infarinato, dopodiché infornare per 40-45min. 




Buon appetito!!!

Annunci

Crostata con lemon curd & meringhe

Questa crostata è proprio mmmmmmm…buonissima!!!! Devo ringraziare Viola & Mauro per avermela fatta conoscere, altrimenti non avrei mai potuto assaggiarla! 


Ingredienti:

Dobbiamo far cuocere il disco di pasta alla cieca, quindi dopo averlo fatto aderire bene allo stampo, metteteci sopra la carta forno e riempite con riso, fagioli o ceci e infornate per 15 min a 180 gradi, fatto ció togliete il riso, fagioli o ceci e rimettete in forno per 10 minuti, così asciuga

anche la base. 

Adesso avrete il vostro stampo di pasta da riempire. 

La ricetta del lemon curd la trovate qui, basta soltanto versarcela dentro e mettere in frigo 😉

Decorate con meringhe o fettine di limone.


Buon appetito!

Blueberry Custar Pie

Oggi una new entry, mai fatta e neanche assaggiata ;((( ahahahhaah!!!!


Dovete avere una pie crust precotta, ovvero un solo disco della pasta brisè che si usa per fare la apple pie, per farla precotta dovete metterla nello stampo, applicarci sopra un foglio di carta forno e del riso o legumi secchi, 20 minuti nel forno statico a 210gradi, togliete il riso o quello che avete usato e anche la carta forno e la rimettete in forno per 5 minuti.

  • 1 pie crust precotta
  • 30gr di farina
  • 150gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 250ml di panna fresca
  • 300gr di mirtilli

In una terrina amalgamare la farina, 100 gr di zucchero, l’uovo e la panna e amalgamare con le fruste elettriche. In un altra terrina mescolare i mirtilli con il restante zucchero e poi adagiarli nello stampo. 


Riempite lo stampo con la crema.

Cuocete a 180 gradi per 45 minuti!


Decorate a vostro piacere, buon appetito!!!



Crostata con Marmellata

Ci sono! Son viva!!! 

Ma le cose da fare tra Cesare, il lavoro e la casa, son davvero troppe! 

Vi chiedo venia con questa splendida crostata 🙂

  
Ho sempre usato questa ricetta per le crostate, è una di quelle ricette che si tramandano da madre a figlia e non ti deludono mai!

Ingredienti: 

  • 3 tuorli
  • 80gr di zucchero
  • 100gr di burro
  • 200gr di farina
  • un cucchiaino raso di lievito

Fate la pasta frolla amalgamando bene i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete il burro, sarebbe meglio a temperatura ambiente, ma io lo metto anche sciolto (viene un po’ più unta….ma va bè).

Aggiungete un cucchiaio alla volta la farina con il lievito.

A questo punto si forma una bella pallina e tutti dicono di tenerla in frigo per lo meno mezz’ora….figuriamoci se io la metto in frigo, no no! 

La divido a metà, una metà per la base e l’atra per i bordi e le decorazioni.  

  
  
Aggiungete la marmellata che preferite, fate sopra le vostre decorazioni e infornate per 40 minuti nel forno ventilato a 180 gradi! 

  

 
Buon appetito!!!!!

  

Torta per Colazione

IMG_8433
Questa torta è veramente semplice e inzupposa (non come i biscotti del Mulino Bianco, questa lo è veramente!)

Ingredienti: 

  • 250gr di farina 
  • 200gr di zucchero
  • 3 uova
  • 120gr di burro fuso o 100ml di olio di semi
  • una bustina di lievito oppure 8gr di bicarbonato e 8gr di cremor tartaro
  • 100gr di latte
  • una bacca di vaniglia oppure una bustina di vanillina

In una terrina amalgamare la farina con il lievito (oppure con il bicarbonato e il cremor tartaro) e la bustina di vanillina, se non usate la bacca di vaniglia. In un’altra terrina lavorare bene le uova con lo zucchero, quando saranno ben amalgamati aggiungervi il burro fuso (o l’olio), il latte ed i semi di una bacca si vaniglia. Un cucchiaio alla volta incorporare il composto della farina con il composto delle uova.

Ungere e infarinare uno stampo da 24cm di diametro.

Infornare a 180 gradi, forno ventilato, per 45 minuti.

Una volta cotta, lasciarla raffreddare e cospargerla di zucchero a velo. 

Semplice ma buona e soffice, ideale per colazione da inzuppare nel latte!!!!
Threelovespoons.