Apple Pie – Torta di Nonna Papera

image

Questa torta è un must della cucina americana, sembra semplice, ma in verità cela qualche insidia. Comunque se ce l’ho fatta io, potete provare tranquillamente!!!

Dobbiamo avere un pochina di pazienza per fare tutto bene. Iniziamo preparando la Crust Pie, ovvero la pasta.

Ingredienti per due dischi di pasta:

  • 320gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 255gr di burro freddissimo ridotto a cubetti i di circa 2cm
  • 7 cucchiai di acqua ghiacciata

Tutti gli ingredienti devono essere freddi, anche la farina, quindi va posta in frigo, minimo per 30min.

Mescolare la farina, lo zucchero ed il sale nel robot da cucina, o a mano in una ciotola. Incorporare i pezzettini di burro, se lo fate a mano lavoratelo con i polpastrelli, il composto dovrebbe presentarsi come tante bricioline, di dimensioni come piccoli piselli. Incorporare i 7 cucchiai di acqua ghiacciata, il composto è pronto quando sta insieme se provate a schiacciarlo, se così non fosse provate ad aggiungere un altro cucchiaio di acqua. Il composto non va lavorato per più di 30 secondi e deve presentarsi a macchia biancastre, è il burro che non si è sciolta del tutto, va benissimo così!!! Adesso il composto va diviso a metà, formate dei dischi grossolani, avvolgetelo nella pellicola e mettere nel frigo, minimo un’ora, meglio tutta la notte.

L’impasto è possibile congelarlo per un mese al massimo, per scongelarlo tenerlo una notte nel frigorifero.

Adesso passiamo alla farcia della nostra Apple Pie.

Ingredienti per la farcia:

  • 8 mele da cuocere, io ho usato le mele Golden, fatte a fettine (con la mandolina fate velocissimi)
  • 100gr di zucchero, più un altro pochino per la rifinitura
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 5/6 riccioli di burro
  • 2 cucchiaio di maizena
  • latte

Preriscaldare il forno a 215 gradi.

Mentre la nostra Pie Crust sta riposando in frigo, prepariamo il ripieno. In una terrina mescolare gli spicchi di mela con lo zucchero, la cannella, il succo di limone, il sale e la maizena.

Facile! Il più è fare tutte le mele a fettine!!! Io ho usato 6 mele e non 8 come ho scritto negli ingredienti perchè erano veramente delle mele enormi!

Togliete i dischi di pasta dal frigo, adesso dovete stenderli con il matterello su un piano ben infarinato e più freddo è meglio è, poichè l’impasto tende ad ammorbidirsi e diventerebbe difficile da lavorare.

Ci vuole un pochina di pazienza, non è facilissimo, l’impatto é duro, ma tutto è possibile se è riuscito a me!

I dischi tondi devono essere più grandi del nostro stampo da 23/24 cm di diametro di vetro, arrotolare un disco sul matterello e srotolarlo sullo stampo, farlo aderire con delicatezza, riempire con la nostra farcia di mele e ricoprire con i riccioli di burro.

image

Facendo molta attenzione srotolare l’altro disco sopra la torta e chiudere bene tutto il bordo verso l’interno per sigillare e arricciare i bordi.

Praticare dei tagli sulla superficie della torta e riporla in frigo per almeno 30min.

image

Prima di infornarla spennellate la torta con del latte e cospargetevi sopra lo zucchero, va infornata nel ripiano inferiore del bordo, (vi consiglio di mettere un foglio di stagnola sotto lo stampo, è possibile che il succo della farcia fuoriesca).

Cuocere per 45/50 minuti, coprire la torta con un foglio di alluminio se dovesse scurirsi troppo dopo 30min.

image

Il procedimento è un pò lungo ma il risultato è eccezionale, soprattutto se la torta è calda ed è accompagnata da una pallina di gelato.

image

Buona Apple Pie!!!!!!
ThreeLovespoons

Advertisements

2 pensieri su “Apple Pie – Torta di Nonna Papera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...